Il Babbeo del giorno #5 – Razorback

Ci sono babbei che pur essendo babbei alla fine ti stan simpatici: Razorback è uno di questi.

Razorback

No amico, non sei temibile... Fai venire fame.

Nome: Razorback

Vero nome: Bufford Hollis

Genesi e storia del personaggio: Nell’Uomo Ragno Ed. Corno numero 247 del 1979 (originariamente su Spectacular Spider-Man 12 del 1977),  Bufford era un  redneck , un camionista di Texarkana, Arkansas. Un giorno tra una fermata da Hooters e una rissa sbronzo di Coors scopre che la sua bionda sorellina Bobby Sue è stata plagiata ed è entrata a far parte di una sinistra setta religiosa: la Legione della Luce, guidata dal Seminatore d’Odio. Questo lo fa incazzare più di quando alla radio gli troncano un pezzo degli Allman Brothers con la reclàme.

Il fratellone allora, facendo ricorso alle sue incredibili doti di meccanica (?!), si leva Wrangler & flanella e si crea un costume che consta di: una tutina verde, guanti e stivali gialli, una fibiona – fin qui ce li ha anche il Dr. Octopus – e  –ta daan!una enorme testa di cinghiale in grado di sprigionare scariche elettriche… Dopodichè allestisce un camion truccato che chiamerà Big Pig (sic) e si lancia alla ventura per salvare la sua sorellina adorata assieme a Spidey e Flash Thompson. Forte eh?

Aspetto: Un tizio molto grosso, con in testa un trofeo di caccia da trattoria in Maremma e che parla come un bifolco.

Superpoteri: Razorback ha il potere mutante di saper guidare intuitivamente qualsiasi veicolo. In più è molto forte ed ha la pregiatissima testa di cinghiale che gli permette di caricare e elettrificare i suoi avvversari.

La fine: Razorback è ancora vivo, dopo molti anni di oblio è riapparso durante Secret Invasion dapprima come un infiltrato alieno Skrull e poi in persona per combattere l’invasione. Credo faccia delle apparizioni come animatore alle sagre del cinghiale.

Annunci

3 Responses to Il Babbeo del giorno #5 – Razorback

  1. eufrate ha detto:

    Se avessi conosciuto questo supereroe qualche anno fa, a quest’ora avrei letto molti molti molti più fumetti. Vi ringrazio per avermi donato un nuovo modello d’uomo da seguire.

  2. Birsa ha detto:

    Vabè, ma Razorback lo aveva già ridicolizzato abbastanza John Byrne riesumandolo in quel delirio geniale che era la sua She Hulk…. Ormai pensavo fosse un personaggio esclusivamente comico.

  3. bhè questo non esclude che sia un personaggio adatto alla nostra rubrica… E comunque alla sua creazione nacque con pretese “serie”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: