L’ultimo Czarniano, ovvero: “Come ai grandi del Metal, anche a Lobo lo hanno rincoglionito”

Mi assale un senso di incompiutezza, di smarrimento, diciamo di  sgretolamento di palle: Stamattina mi è capitato di scoprire che Lobo diventerà un film diretto da Guy Ritchie. Si quello che si scopava Madonna e fa dei film bruttibrutti. Capite? Uno che maneggiava Madonna adesso maneggerà Lobo. Fate voi.

once were da paura

"Once were dapaura"

Lobo è uno di quei personaggi che negli anni ’90 da “fresh” divennero “flush” nell’arco di pochi anni… Tipo i Pearl Jam. Alla fine la magia quanto è durata? Una miniserie? Due? Troppo poco, come la carriera musicale degli Hollow Ground del resto.

Senza entrare nel merito di disegni, sceneggiature… Pensate al contesto: Lobo era un personaggio che incarnava il metallaro inglese, come il suo delicatissimo autore, come i suoi lettori più affezionati. … Poi successe che a furia di farlo diventare una parodia di se stesso, fargli dire le parolacce-per-finta, a furia di fargli fare il “discolaccio di casa DC” adesso lo amano i ragazzini che giocano a Halo indossando il caschetto ed è ribelle quanto un portafogli di Emily The Strange.

E’ come quando vedi le magliette dei Motörhead addosso ai ragazzini grassi col trench di pelle e lo zainetto dell’Invicta alle convention dei fumetti che si scambiano le carte di Yu-Gi-Ho e pensi che, alla fine, Lemmy non si è pippato questo mondo, bevuto l’altro e cantato la stessa canzone per 35 anni perchè finisse così.

Come una vera rockstar imbolsita Lobo iniziò pestando duro, poi si ammansì col favore del pubblico, divenne schiavo del personaggio e si rabbonì definitivamente, a recitare la parte del cattivone per gli amici ricchi di Hollywood.

In un mondo più giusto Lobo sarebbe nato sempre in UK ma su 2000AD, sarebbe diventato un cult dell’underground quel tanto da permettere a Bisley di diventare un cocainomane alcolista e rovinarsi la vita in allegria (invece che finire per noia a illustrare la Bibbia) e magari oggidì ne avrebbe fatto un film Rob Zombie e ci avrebbe pure infilato in qualche modo quella passera di sua moglie.

Invece ‘ngazzo.

6 risposte a L’ultimo Czarniano, ovvero: “Come ai grandi del Metal, anche a Lobo lo hanno rincoglionito”

  1. ibbanez scrive:

    ok…complimenti non apprezzati…levo il disturbo..
    bella

  2. fedemc scrive:

    mi ricordo di un rip off di robocop… lobocop?
    può essere?
    beh, insomma, per costruire il perfetto poliziotto prendono il cervello del nostro czarniano preferito…
    praticamente gli aprono la scatola cranica
    e trovano un cervello piccolissimo,
    immerso nella bira,
    con su le cuffie che ascolta a palla di fuoco
    tipo i motorhead…
    gli scienziati tentano di togliere le cuffie al cervello
    che si incazza,
    caccia fuori delle manine piccole piccole
    e si riprende le cuffie.
    che ridere.
    comunque guy ritche è un coglione, si sa…
    ah, e occhio!
    cortometraggio semi amatoriale
    Lobo Parimilitary Christmas Special
    http://www.i400calci.com/2009/05/e-il-fumetto-rovinato-del-giorno-e-lobo/

    • Lobocop si!
      Disegnato dal povero Martin Emond, morto anni fa tragicamente. Secondo me era uno dei pochi disegnatori “so 90’s” ad avere un suo gran perchè grafico… Sua anche una storia sul barbiere.
      Il corto l’ho visto tempo fa e il fermo immagine di lui che si accende il sigaro con la fiamma ossidrica è perfetto. Adovo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: