Personaggi: Willie Lumpkin

Mentre in molti sono in fase digestiva causa abbuffate pasquali, noi poveri Latveriani rimaniamo al buio delle nostre camerette a lavorare per Voi. Da noi infatti la Pasqua non esiste e chi viene pescato a festeggiare viene punito e obbligato a vedere Happy Family di Salvatores al Cinema pagando. Ma sto divagando. Questa settimana siamo andati a pescare tra i personaggi minori se non addirittura tra i minorissimi. A leggere la scheda, andata in onda ieri sera all’interno di dISPENSER, il simpatico Costantino della Gherardesca. Che non so se lo sapete, ma da quando ha cominciato a leggere le cose per noi, pare sia stato opzionato per realizzare la versione 8 Bit del classico Dr. Horrible’s Sing-Along Blog.

WILLIE LUMPKIN

Willie Lumpkin non ha fatto la sua prima apparzione in un fumetto di supereroi. In realtà, nasce come protagonista di una striscia comica creata dal solito Stan Lee insieme al disegnatore Dan DeCarlo. La storia di base era delle più semplici: un postino alle prese con le persone che incontra durante il proprio lavoro. Dopo tre anni di onorato lavoro, il simpatico postino riesce però nell’impresa di fare un salto di qualità. Abbandona il mondo delle strisce e finisce su una pubblicazione più complessa, ovvero i Fantastici Quattro. Qui ritroviamo un Willie Lumpkin un po’ invecchiato, ma con un gran bel lavoro. È sempre un postino, ma è un postino speciale. È infatti colui che porta a Mr. Fantastic, La Torcia Umana, La Cosa e La Donna Invisibile le lettere dei numerosissimi fans sparsi per il pianeta. E se pensate che fare il postino sia un mestiere noioso e privo di sorprese, vi sbagliate di grosso: Willie Lumpkin in anni e anni di carriera, ne ha visto di tutti i colori. S’è ritrovato in mezzo a feroci battaglie contro i più pericolosi criminali del pianeta, ha viaggiato nel tempo e ha contribuito più e più volte alla salvezza del mondo. Ogni tanto si è fatto vedere anche in un’altra famosa pubblicazione Marvel: L’Uomo Ragno. Qui il nostro ha trovato anche il tempo di innamorarsi. Per un breve periodo è stato infatti il fidanzato di May Parker, la zia di Spiderman. Adesso Willie, dopo cinquant’anni passati a recapitare letter e cartoline presso il Baxter Building – il palazzo dove irisiedono i Fantastici Quattro – è andato in pensione, lasciando la prorpra ambita posizione al nipote Billie. La cosa più importante da dire per quanto riguarda Willie Lumpkin è un’altra: ha anche un superpotere. O meglio, un’abilità che lui spaccia come superpotere: riesce a muovere le orecchie…

Annunci

2 Responses to Personaggi: Willie Lumpkin

  1. Kang ha detto:

    Un personaggio scolpito nel mio cuore da sempre.

  2. HardrockSuperheroes ha detto:

    S’è fatto la vecchia? Saperlo prima non avrei accettato la sua amicizia su facebook.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: